Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Stratus nebulosus undulatus ?

  1. #1
    Temporale a multicella L'avatar di fedepas
    Data Registrazione
    10-05-2012
    Località
    Salcedo (VI) 398m s.l.m.
    Messaggi
    2033

    Stratus nebulosus undulatus ?

    Lo scatto è di oggi 29/01/2013. Potrebbero essere delle Stratus nebulosus undulatus?

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: cam_1610.jpg 
Visualizzazioni: 90 
Dimensione: 97.4 KB 
ID: 7789
    - Federico Pasquale -

    Stazione meteo Lacrosse WS2800 con schermo passivo e Webcam: www.meteosalcedo.it

    Museo della bicicletta Pasquale Loris: http://museodellabicicletta.altervista.org/

  2. #2
    Team Member L'avatar di Capitan Uncino
    Data Registrazione
    10-05-2012
    Località
    Cadoneghe PD
    Messaggi
    2232
    No, da quello che vedo non è corretta la tua classificazione.
    Ti riporto le definizioni dei generi Stratus e Stratocumulus dello Zanocco:

    - Stratus: distesa nuvolosa grigia, con una base piuttosto uniforme.
    - Stratocumulus: banchi o strati di nuvola disposti in lastre, ciotoli, rotoli, masse tondeggianti più o meno saldati fra di loro.

    Già la più corposa definizione dello stratocumulo, in termini di struttura (tralasciando quindi considerazioni su colori ed'eventuale fibrosità della nube) lascia intendere che il genere considerato (stratocumulo) possiede una vasta gamma di forme, difficilmente riassumibili in un unico canone.
    La differenza tra stratocumuli e strati è che questi ultimi non hanno elementi più o meno regolari individuabili, fusi o separati (eccezion fatta per gli stratus fractus).
    Premetto che ho qualche dubbio sul genere, anche se esaminando colore e grandezza degli elementi si è propensi sullo sc più che sull'ac (altocumulo); io lo definirei stratocumulus stratiformis undulatus radiatus.
    Ventilazione in quota nordoccidentale, verso quota 850hpa ruota ad'occidentale.
    Nota: l'immagine non riesce a prendere tutto l'ammasso nuvoloso in discussione, io ignoro come la nube si sviluppasse verso est, quindi classifico quello che vedo (può essere benissimo che l'ammasso continuasse come strato uniforme).

    Ben più "chiari" invece gli altostrati superiori!

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •